Freedom - Oltre il confine

LONDRA: KENSINGTON GARDENS

Oggi il Giardino di Kensington è uno degli 8 Royal Parks di Londra, ma inizialmente, nel Cinquecento, il territorio faceva parte di Hyde Park ed era una riserva di caccia di Enrico VIII.

Poi nel divenne il giardino annesso a Kensington Palace: la dimora che e la regina Mary decisero di farsi sistemare. A , nel 1819 nacque la regina Vittoria, che fu anche l’ultimo reale a risiedere tra quelle mura prima che Buckingham Palace divenisse la residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito. Ma l’aspetto che ancora oggi in larga parte conservano i Giardini di Kensington – caratterizzati da ampi viali alberati alternati a prati aperti e macchie informali – risale al progetto voluto nel da Carolina di Ansbach, moglie di , e commissionato al giardiniere e paesaggista . Il sinuoso laghetto denominato – che separa, con la sua superficie di , il territorio dei Giardini da quello di Hyde Park – fu allora il primo lago artificiale creato in un parco privato, con un aspetto volutamente naturale. La porzione che appartiene ai Kensington Gardens è nota come . Ma questo non è l’unico specchio d’acqua: il , con un’estensione di , è infatti un laghetto ornamentale che, a dispetto del nome, ha una forma rettangolare con gli angoli arrotondati e misura circa .

Stai leggendo un'anteprima, iscriviti per leggere tutto.

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine5 min letti
L’albergo Dei Poveri Di Napoli
La squadra di Freedom è potuta entrare con le proprie telecamere all’interno di questo edificio dalle dimensioni gigantesche: il Real Albergo dei Poveri. La facciata anteriore ha una lunghezza di 364 metri e, con i suoi oltre 100mila metri quadrati,
Freedom - Oltre il confine6 min letti
Ecuador La Metà Del Mondo
La Terra è rotonda, e questo lo sappiamo da oltre 2000 anni. Ma non è una sfera perfetta, piuttosto è un ellissoide cioè una sfera leggermente schiacciata ai poli e un poco rigonfia all’equatore. Questa deformazione è dovuta al moto di rotazione del
Freedom - Oltre il confine1 min letti
Non solo Sherlock Holmes
La produzione letteraria di Arthur Conan Doyle, al di fuori del ciclo di Sherlock Holmes, è veramente smisurata e comprende saggi scientifici e politico-sociali, romanzi storici, racconti di fantascienza e del mistero che hanno ispirato interi filoni

Correlati