Uomini e Donne Magazine

«IL NOSTRO AMORE COME NON LO ABBIAMO MAI RACCONTATO»

«Una persona leale. Un uomo generoso, a trecentosessanta gradi. Nelle attenzioni, nella disponibilità, nell’ascolto. È molto affettuoso, non mi lascia mai un momento da sola. Se ho un problema se ne accorge ancora prima che io glielo dica. Ha una sensibilità incredibile. Penso sia un uomo unico anche per la sua sincerità, dice sempre nel bene o nel male quello che pensa». Sara Zilli, nel descrivere Davide Coelati Rama, ex amico del cuore e fidanzato dal diciannove agosto, non risparmia le parole d’amore. E anche Davide, più cervellotico e incline a sofismi ed elucubrazioni, svela il suo essere particolare nel vivere la vita, e ammette di provare qualcosa per Sara che potrebbe essere l’inizio di qualcosa di grande. Anche se non crede nei “ti amo”: «Non fa parte di me dire “ti amo”» spiega. «Preferisco portarti a fare una corsa in un campo di fiori che regalarti cinquanta rose, preferisco prenderti in braccio e portarti in Olanda dal mio amico a Utrecht, a correre lì in mezzo. Ma non sto nemmeno a dirlo, lo faccio e basta». Molto criticato nello studio di Uomini e Donne per la fine della sua storia con Laura Minozzi e per il discusso inizio con Sara, Davide parla per la prima volta a cuore aperto. E lo stesso fa Sara, che dimostra ancora una volta la sua schiettezza: «Sembra quasi siano gli altri a dover decidere come va tra di noi».

Sara, Davide, come va la vostra storia d’amore?

«Bene, molto bene. Siamo sempre insieme nel week-end e a volte anche durante la settimana. Io sono fissa

Stai leggendo un'anteprima, iscriviti per leggere tutto.

Altro da Uomini e Donne Magazine

Uomini e Donne Magazine3 min letti
«sono Una Hulk»
Fin dal suo primo approccio con il centro del parterre di Uomini e Donne, Desdemona Balzano non è passata di certo inosservata. Bellissima e dalla tempra di ferro, la collaboratrice scolastica (e fotomodella) è una donna che sa quello che vuole. «Non
Uomini e Donne Magazine1 min letti
Uomini e Donne Magazine
Direttore responsabile: Andrea Delogu Realizzazione editoriale a cura di Zampediverse con la supervisione di Alice Grisa e il contributo di Matilde Scuderi, Sandra Martone e Altea Villa Supervisione per Fascino P.G.T. a cura di Lucia Chiorrini Coord
Uomini e Donne Magazine2 min letti
«quel Natale Con Mio Figlio Appena Nato…»
Roberta, per lei il Natale è una festa gioiosa o malinconica? «Entrambe. Mi piace perché è piena di luci e colori ma al contempo mi mette tanta malinconia. Fortunatamente, da quando c’è mio figlio questa festa ha un sapore diverso perché appartiene

Libri e audiolibri correlati