Freedom - Oltre il confine

IRAQ: L’ANTICA ZIGGURAT DI UR

ontagna del dio”, questo il significato del termine “zig-gurat” edificio che già agli occhi dei popoli dell’antica Mesopotamia doveva apparire come un prodigio di architettura, degno di essere intitolato alle divinità. La Ziggurat di Ur fu eretta alla nella città sumera che allora era la più fiorente e popolosa: si stima che. Il re Ur-Nammu fece costruire l’imponente opera in onore di , dio della Luna protettore di Ur. A livello simbolico, le ziggurat rappresentavano un ideale , ascendendo con la loro mole verso l’alto. Erano delle a pianta , strutturate con elementi sovrapposti digradanti (di norma ), che ospitavano un santuario nella parte sommitale nel quale solo i sacerdoti e i sovrani avevano accesso. Il resto dei colossali edifici era adibito a , relative senza dubbio al culto e forse, in parte, anche all’amministrazione della città. I terrazzamenti servivano come , considerando che lo studio del cielo rivestiva un significato religioso, ma poco si sa per certo degli interni: si ipotizza che alla base potessero aprirsi e persino botteghe mentre più in alto, oltre agli , vi sarebbero state sale di rappresentanza o addirittura riservate a dignitari, sacerdoti e sovrani.

Stai leggendo un'anteprima, iscriviti per leggere tutto.

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine1 min letti
A Rischio L’habitat Dei Fenicotteri Africani
L’eccessivo innalzamento del livello delle acque di alcuni laghi africani potrebbe mettere a rischio la sopravvivenza dei fenicotteri. È il risultato di uno studio effettuato dai ricercatori del King’s College di Londra sulle osservazioni satellitari
Freedom - Oltre il confine4 min letti
Cinquanta E Non Sentirli
Siamo finalmente arrivati al numero 50 e dobbiamo ringraziare voi che ci seguite con tanta passione sia in tv, sia sulle pagine del magazine. Per celebrare questo traguardo avevamo chiesto a voi lettori di fornirci una testimonianza del vostro essere
Freedom - Oltre il confine10 min letti
L’universo Cosciente
C’èuna linea d’ombra che attraversa la vita di Federico Faggin, fisico, inventore, imprenditore, uno di cui Bill Gates ha detto: «Prima di Faggin, la Silicon Valley era semplicemente una valley». Nei suoi 83 anni vissuti intensamente e portati splend

Libri e audiolibri correlati