Mistero Magazine

2021 e 1957: due report a confronto

Lo scorso giugno è stato reso pubblico il rapporto della Direzione della National Intelligence statunitense sugli UAP (Unidentified Aerial Phenomena), il nuovo nome con cui da qualche anno si indicano gli UFO. Tale report, come abbiamo analizzato nel numero 100 di Mistero, ha sdoganato la tematica UFO dandole ulteriore ufficialità e lasciando aperta e plausibile l’ipotesi extraterrestre ma, a ben vedere, non ha fornito le “prove” che alcuni ricercatori attendevano e speravano venissero rese pubbliche. Esaminando a ritroso documenti ufficiali, è interessante notare come già nel 2011 il Federal Bureau of Investigation (FBI) abbia pubblicato sul proprio sito internet tutta una serie di documenti ufficiali riguardanti il fenomeno Ufo. Tra questa mole di documenti ve ne è uno in particolare il cui valore e la cui portata sono sicuramente eccezionali e del quale si è persa memoria nel dibattito più recente. Si tratta di un memorandum datato 8 luglio 1947, scritto dal ricercatore e sensitivo americano Meade Layne.

«Il presente memorandum è   

Stai leggendo un'anteprima, iscriviti per leggere tutto.

Altro da Mistero Magazine

Mistero Magazine2 min letti
Pericolo USO
Lo studioso Mark Christopher Lee ha dichiarato che l’Esercito e la Marina degli Stati Uniti hanno registrato numerosi Ufo e Uso (oggetti sommersi non identificati) fin dagli anni Cinquanta, e che la Marina ha definito gli Uso come la loro «più grande
Mistero Magazine4 min letti
Lʼafterlife di TRAIANO
Un giorno, narra una leggenda medievale, mentre passeggiava tra le vestigia del Foro Traiano, il pontefice Gregorio Magno (590-604) rimase colpito da un bassorilievo raffigurante l’imperatore mentre scendeva da cavallo per ascoltare una donna che gli
Mistero Magazine11 min letti
CAYETANO, L’assassino Con Le Grandi Orecchie
Una volta vidi il disegno di un mostro a mezzobusto: un testone calvo con solo qualche traccia di capelli rasati, le orecchie a punta, gli occhi rivolti verso lo spettatore, due grosse froge che si allargavano in una forma simile a due gigantesche la

Correlati