Freedom - Oltre il confine

BALENE ANTICHE REGINE DEGLI ABISSI

Moby Dick narra in toni epici e quasi profetici l’impari lotta ingaggiata da Achab contro l’avversario che gli aveva strappato una gamba.
«Esistono due tipi di balene: quelle classificate come cetacei, e quelle che si trasformano in idee»
Jean-Paul Sartre L’idiota della famiglia. Gustave Flaubert dal 1821 al 1857

Più che un’idea, fu un’ossessione mortale quella balena bianca chiamata Moby Dick nella quale il capitano Achab vedeva un campione di astuzia e di ferocia, il simbolo stesso del caos e del male. Il mostro creato dalla fantasia di Herman Melville (ma ispirato a storie vere) tornò ad affiorare dalle acque profonde del nostro inconscio collettivo nel 1851 e da allora non ci ha più abbandonato. Capolavoro della letteratura marinaresca, tradotto per la prima volta in italiano nel 1932 da Cesare Pavese, che lo definiva un “poema sacro”, il romanzo narra in toni epici e quasi profetici l’impari lotta ingaggiata da Achab, al comando della baleniera Pequod, contro l’avversario che gli aveva strappato una gamba. Ma il mostro, alla fine, vince e sebbene arpionato, trascina a fondo, incatenato a sé, il nemico che ancora gli urla:

«Verso di te rotolo, verso di te, balena che tutto distruggi senza riportar vittoria; fino all’ultimo mi azzuffo con te, dal cuore dell’inferno ti trafiggo; in nome dell’odio ti sputo addosso l’estremo respiro.»

Unico superstite del disastro il giovane marinaio Ismaele, la voce narrante. Dall’opera sono state tratte versioni teatrali, televisive e cinematografiche, tra le quali il film (, 1956) di John Huston, con la sceneggiatura dello scrittore di sci-fi Ray Bradbury, e Achab interpretato da un elegante Gregory Peck. Il cupo sentimento di inquietudine che pervade tutto lo smisurato,

Stai leggendo un'anteprima, iscriviti per leggere tutto.

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine10 min letti
La Torcia D’acciaio
La fiamma che arderà nel suo braciere di design per tutta la durata dei giochi di questa XXXIII Olimpiade viene da lontano, nel tempo e nello spazio, visto che al termine del suo viaggio per Parigi lungo 12.000 chilometri avrà toccato 400 città e pur
Freedom - Oltre il confine6 min letti
Mothman il Mistero Dell’uomo Falena
Èil 15 novembre 1966, una sera come tante a Point Pleasant, una piccola cittadina del West Virginia, negli Stati Uniti. Due giovani coppie di sposi, Linda e Roger Scarberry e Steve e Mary Mallette, sono in giro con l’auto. Ridono e scherzano ma non s
Freedom - Oltre il confine4 min letti
“U’ Paese De Li Cuccià”
Questa rubrica vi trasformerà da lettori in reporter d’eccezione di Freedom Magazine. Inviateci i vostri testi e le vostre foto, e fateci viaggiare nei luoghi e tra le storie che più vi appassionano. Un tale di nome Giosuè Carducci (non c’è bisogno d

Libri e audiolibri correlati