Scopri milioni di eBook, audiolibri e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La vigna sul mare. Novelle
La vigna sul mare. Novelle
La vigna sul mare. Novelle
E-book264 pagine3 ore

La vigna sul mare. Novelle

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Grazia Deledda (Nuoro 1871 – Roma 1936) è stata una scrittrice italiana, vincitrice del Premio Nobel per la letteratura nel 1926.

« Per la sua potenza di scrittrice, sostenuta da un alto ideale, che ritrae in forme plastiche la vita quale è nella sua appartata isola natale e che con profondità e con calore tratta problemi di generale interesse umano. »

(Motivazione del Premio Nobel per la letteratura)

INDICE

----------------------------

Il rifugio

Tesori nascosti

La vigna sul mare

La donna nella torre

Festa nel convento

Il vestito di seta cangiante

Il piccione

Natura in fiore

Giochi

Voli

Il gallo di montagna

Mezza giornata di lavoro

L'arco della finestra

Filosofo in bagno

Il sogno di San Leo

L'avventore

La casa del rinoceronte

La zizzania

Racconti a Grace

I primi passi

Partite

Il segreto di Mossiù Però

Il sesto senso

Contratto

Inverno precoce

Ritorno in città
LinguaItaliano
Data di uscita28 ott 2019
ISBN9788831645843
La vigna sul mare. Novelle
Autore

Grazia Deledda

Grazia Deledda was born in 1871 in Nuoro, Sardinia. The street has been renamed after her, via Grazia Deledda. She finished her formal education at 11. She published her first short story when she was 16 & her first novel, Stella D'Oriente in 1890 in a Sardinian newspaper when she was 19. Leaves Nuoro for the first time in 1899 and settles in Cagliari, the principal city of Sardinia where she meets the civil servant Palmiro Madesani who she marries in 1900 and they move to Rome. Grazia Deledda establishes an international reputation as a novelist& wins the Nobel Prize for Literature in 1926.

Leggi altro di Grazia Deledda

Correlato a La vigna sul mare. Novelle

Ebook correlati