Scopri milioni di eBook, audiolibri e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato
L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato
L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato
E-book322 pagine4 ore

L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

In rapporto alle indagini di Lewis H. Morgan.
Il fortunato incontro con l’opera di Lewis Morgan (1818-1881) ispirò a Marx il proposito, attuato poi da Engels in quest’opera, di riassumere i concetti da essi elaborati in varie occasioni, durante decenni, sulla storia delle società primitive e della famiglia antica e moderna. L’origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato fu pubblicata infatti da Engels nel 1884, ma i suoi temi sono già enunciati nelle opere giovanili di Marx ed Engels, in particolare nell’Ideologia tedesca (1845-46) dove, nel porre le basi e i presupposti di una storiografia materialistica, si rifiuta innanzitutto la contrapposizione tra storia e preistoria.
Questa edizione dell’Origine della famiglia è curata dal germanista e filologo classico Fausto Codino (1928-1985) che così concludeva la sua ampia introduzione: «Dopo le crisi attraversate dalla cultura occidentale soprattutto sul volgere del secolo e nel periodo fra le due guerre, le idee che stanno al fondo dell’Origine della famiglia si rivelano più di prima vere e feconde […] questo studio, gettando luce sul nostro passato, serve a dimostrare l’origine e il carattere storicamente condizionato di istituti che ancora pretendono di essere sacri e imperituri nelle loro forme capitalistico-borghesi e convince in pari tempo che la vera “preistoria dell’umanità” è quella in cui viviamo tuttora […]».

INDICE
Introduzione di Fausto Codino
L’origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato
Prefazione alla prima edizione del 1884
Prefazione alla quarta edizione del 1891
I. Stadi preistorici della civiltà
1. Stato selvaggio – 2. Barbarie
II. La famiglia
III. La gens irochese
IV. La gens greca
V. Genesi dello Stato ateniese
VI. Gens e Stato a Roma
VII. La gens tra i Celti e i Tedeschi
VIII. La formazione dello Stato presso i Tedeschi
IX. Barbarie e civiltà
Appendice
Un esempio di matrimonio di gruppo di recente scoperta
Indice dei nomi
LinguaItaliano
Data di uscita5 ago 2020
ISBN9788835981886
L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato
Autore

Friedrich Engels

Friedrich Engels (1820-1895) was, like Karl Marx, a German philosopher, historian, political theorist, journalist and revolutionary socialist. Unlike Marx, Engels was born to a wealthy family, but he used his family's money to spread his philosophy of empowering workers, exposing what he saw as the bourgeoisie's sinister motives and encouraging the working class to rise up and demand their rights. He wrote several works in collaboration with Marx - most famously "The Communist Manifesto" - and supported Marx financially after he was forced to relocate to London. Following Marx's death, Engels compiled the second and third volumes of Das Kapital, ensuring that this seminal document would live on. He continued writing for the rest of his life and died in London in 1894.

Autori correlati

Correlato a L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato

Ebook correlati

Filosofia per voi