Scopri milioni di eBook, audiolibri e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Storia di san Tommaso d'Aquino
Storia di san Tommaso d'Aquino
Storia di san Tommaso d'Aquino
E-book441 pagine9 ore

Storia di san Tommaso d'Aquino

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Si direbbe – afferma Inos Biffi – che Tommaso d’Aquino sia come avvolto e nascosto dalle sue opere, che in certo modo ne celano i tratti della persona, le radici storiche dalle quali è sorta e gli eventi che l’hanno contrassegnata. In realtà, non sono mancati al Dottore Angelico biografi attenti e precise documentazioni sulla sua vita. Risalta tra queste la più antica Storia di san Tommaso d’Aquino (Ystoria sancti Thome de Aquino). Redatta tra il 1318 e il 1323 da Guglielmo da Tocco in vista della canonizzazione dell’Aquinate, essa rappresenta, con gli Atti dell’inchiesta di Napoli, la principale fonte sulla vita dell’Angelico. Più volte rimaneggiata, la Storia si costituisce di due parti: la Vita, composta da 70 capitoli, e la raccolta dei Miracoli, che si presenta come una sorta di diario del postulatore della causa, in cui alla narrazione di 145 miracoli si affianca un resoconto sullo sviluppo del processo di canonizzazione. Allo schema agiografico tradizionale, Tocco aggiunge una sezione ulteriore, mirata a rendere giustizia dell’attività filosofica e teologica del futuro santo.
LinguaItaliano
EditoreJaca Book
Data di uscita28 gen 2021
ISBN9788816802049
Storia di san Tommaso d'Aquino
Autore

Guglielmo Da Tocco

Nato tra il 1240 e il 1250 vicino a Benevento, è verosimile che lì abbia condotto il noviziato. Conobbe san Tommaso nel 1272-1274: era stato alla sua scuola e ne aveva udito la predicazione. Nominato predicatore generale nel 1288, fu priore del convento di Napoli nel 1289 e di Benevento nel 1291 e nel 1297. Riveste ancora questo incarico nel 1319. Numerosi documenti gli attribuiscono la funzione di inquisitore. Nel 1317 fu affidato a lui, e a Roberto di Benevento, il compito di promuovere la causa di Tommaso d’Aquino. Tuttavia non se ne fa menzione tra quanti, il 18 luglio 1323, ne festeggiarono ad Avignone la canonizzazione: forse perché già defunto o troppo anziano.

Correlato a Storia di san Tommaso d'Aquino

Ebook correlati

Storia per voi